ePrivacy and GPDR Cookie Consent by Cookie Consent
Ergonomia e flessibilità che si adatta ad ogni spazio interprossimale.

Interprox® Nano

PHD (Passage Hole Diameter)
0.6
Dove acquistare
Descrizione:

Interprox® nano è stato progettato per eliminare il biofilm orale (placca batterica) che si accumula negli spazi interprossimali di 0,6 mm* ed è particolarmente indicato per i denti anteriori.

*Le dimensioni della sua testina dal profilo cilindrico raggiungono uno spazio interprossimale di almeno 0.6 mm (PHD=0.6)

Formato di 6 unità

Guida alle misure

La codificazione numerica per misure o PHD (Passage Hole Diameter) indica la dimensione dello spazio più piccolo in cui può essere introdotto lo spazzolino.

È importante introdurre lo spazzolino rispettando lo spazio interprossimale, in modo che siano i filamenti e non il filo metallico ad essere in contatto con i denti.

Se il filo metallico sfiora la gengiva o si piega, si consiglia di utilizzare uno spazzolino con un PHD o misura inferiore.

L’odontoiatra o igienista dentale potrà aiutarti a determinare la dimensione dello spazio interprossimale e lo spazzolino che si adatta meglio alle tue esigenze.

I codici di colore non sono equivalenti tra le diverse marche.

Caratteristiche di Interprox® nano

La forma di Interprox® nano facilita un ingresso perpendicolare negli spazi interprossimali anteriori, evitando di causare danni alle gengive. Il cappuccio può essere unito al manico per allungarlo e raggiungere persino le aree posteriori della bocca. Inoltre, grazie alla flessibilità senza memoria del manico e del collo, lo spazzolino può adattarsi ad ogni utente per mantenere l’entrata perpendicolare in queste zone.

Interprox® nano incorpora anche una parte antiscivolo per assicurare una migliore presa e controllo, ottenendo una pulizia più precisa e comoda.

Caratteristiche di Interprox® nano

Come si usa lo spazzolino Interprox® nano

Opción 1
Utilizzare lo spazzolino Interprox® più adeguato ad ogni spazio. Lo spazzolino deve essere introdotto con cautela, in modo che siano i filamenti e non il filo metallico ad essere in contatto con i denti.

Opción 2
Muovere lo spazzolino dall’interno verso l’esterno, senza farlo girare.

Opción 3
Ripetere questi movimenti dalla superficie interna dei denti.

Opción 4
Flettere il collo (non il filo metallico) e/o il corpo dello spazzolino per formare l’angolo adeguato.

Altri spazzolini interprox® della stessa taglia e profilo

Altri prodotti Interprox®

Plus

Interprox® Plus

Manico rigido e testina angolare per una comoda pulizia degli spazi interprossimali posteriori.

Saperne di più